Francesco Spina in consiglio comunale
Francesco Spina in consiglio comunale
Politica

Strisce blu, Spina sul paragone con Ruvo: «Oltre al danno, la beffa»

L'ex primo cittadino contesta l'operato di Angarano: «Una debacle senza fine che sta sfibrando la comunità»

La decisione del sindaco di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco di prorogare per altre due settimane il periodo di gratuità del parcheggio sulle strisce blu ha causato la reazione di diversi esponenti dell'opposizione consiliare a Bisceglie, tra cui Francesco Spina, contrariati per il fatto che un analogo provvedimento di posticipo della riattivazione del pagamento della sosta non sia stato adottato anche sul territorio biscegliese, constatato che la società che gestisce il servizio è la stessa.

«Ancora una volta la "tirchieria amministrava" verso i cittadini ha fatto "incartare" questa amministrazione e prodotto l'ennesimo danno ai cittadini biscegliesi» ha commentato Spina. «Angarano aveva detto "no" alla accorata e rumorosa richiesta di proroga della sospensione del pagamento sulle "strisce blu" ricevuta dal popolo biscegliese.
Oltre al danno avuto con i ritardi e la mancata corresponsione finora dei fitti casa, della metà delle risorse dei bonus spesa e dei bonus libri, ora i cittadini biscegliesi subiscono la beffa di vedere Ruvo ottenere dal medesimo gestore di Bisceglie una proroga della sospensione delle tariffe relative ai parcheggi» ha sottolineato l'ex sindaco, definendo l'accaduto «una debacle senza fine che sta sfibrando la comunità e umiliando la città di Bisceglie, abituata ad avere un ruolo "capofila" tra i comuni del territorio biscegliese e oggi relegata al ruolo di "cenerentola" pugliese».
  • Francesco Spina
  • parcheggi a pagamento
Altri contenuti a tema
Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» «Cosa farà adesso Angarano per evitare il dissesto?»
«Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza «Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza Il primo cittadino: «Lo sforzo e l'aiuto di tutti può fare davvero la differenza»
Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Spina chiede che fine abbia fatto il denaro, l'amministrazione risponde
Covid, 482 attualmente positivi a Bisceglie Covid, 482 attualmente positivi a Bisceglie Angarano: «Dato calcolato sommando i nuovi contagi e sottraendo chi si negativizza»
Commercio, Sasso esorta il Sindaco Angarano a intervenire concretamente Commercio, Sasso esorta il Sindaco Angarano a intervenire concretamente Il consigliere comunale del gruppo Nelmodogiusto: «Le decisioni sbandierate nella manifestazione del 2 novembre si fanno ancora attendere»
«I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» «I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» Spina contesta l'intervento di ripascimento in un tratto della litoranea di Ponente e lo confronta con un analogo lavoro della sua amministrazione del 2010
Chiusura delle attività alle 19, le eccezioni Chiusura delle attività alle 19, le eccezioni L'elenco delle tipologie di esercizi commerciali che non rientrano negli effetti dell'ordinanza del Sindaco Angarano
Negozi chiusi alle 19 da lunedì, possibilità di orario continuato Negozi chiusi alle 19 da lunedì, possibilità di orario continuato L'ordinanza del Sindaco Angarano: «Chiediamo ai commercianti un ulteriore segnale di maturità»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.