Tampone per analisi Coronavirus
Tampone per analisi Coronavirus
Cronaca

Tredici negativizzati, gli attualmente positivi si riducono a 62

238 le persone in isolamento domiciliare

Sono 62 I cittadini biscegliesi attualmente positivi al Covid, dieci dei quali ricoverati in ospedale. Lo ha reso noto il Sindaco Angelantonio Angarano nella serata di mercoledì 14 ottobre.

Altri tredici biscegliesi sono risultati negativizzati.

Il numero delle persone in isolamento domiciliare a fini preventivi è salito a 238 a causa dell'inserimento nell'elenco dell'intera comunità di Villa Giulia, oltre che di tutti gli alunni e i docenti della classe di scuola secondaria di primo grado "Battisti-Ferraris" nel plesso Sergio Cosmai in cui si è registrato un caso di positività.
  • ospedale Bisceglie
  • Covid
Altri contenuti a tema
95 nuovi ricoverati e 52 decessi nelle ultime 24 ore 95 nuovi ricoverati e 52 decessi nelle ultime 24 ore Quasi 50mila casi di positività in Puglia dall'inizio dell'emergenza
Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» «Cosa farà adesso Angarano per evitare il dissesto?»
Oltre 900 guariti e 30 decessi nelle ultime 24 ore Oltre 900 guariti e 30 decessi nelle ultime 24 ore Quasi 35mila attualmente positivi in Puglia
«Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza «Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza Il primo cittadino: «Lo sforzo e l'aiuto di tutti può fare davvero la differenza»
Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Spina chiede che fine abbia fatto il denaro, l'amministrazione risponde
Galizia: «Pronti 376 mila euro di fondi governativi per Bisceglie» Galizia: «Pronti 376 mila euro di fondi governativi per Bisceglie» La parlamentare: «Risorse destinate alla spesa sociale e al trasporto scolastico»
Ossigenoterapia domiciliare, possibile la prescrizione dai medici di base Ossigenoterapia domiciliare, possibile la prescrizione dai medici di base Deroga fino al 31 gennaio. Non si registra al momento alcuna carenza nella fornitura
52 decessi e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore 52 decessi e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore Oltre 45mila casi in Puglia dall'inizio dell'emergenza
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.