Biscegliesi in trasferta a Ravenna. <span>Foto archivio www.forzabisceglie.it</span>
Biscegliesi in trasferta a Ravenna. Foto archivio www.forzabisceglie.it
Calcio

Bisceglie-Ravenna... E la mente torna agli anni '80

Quattro i precedenti tra le due compagini, nell'allora C2

SCUDETTO DILETTANTI, IL BISCEGLIE VUOLE PROVARCI. LIVE SCORE DELLA SEMIFINALE COL RAVENNA SUL NOSTRO SITO A PARTIRE DALLE ORE 20:00

Nelle dodici, indimenticabili stagioni consecutive del professionismo a cavallo tra due decenni, il Bisceglie ha affrontato società blasonate, calciatori e allenatori che in seguito hanno conquistato successi in ambito nazionale e internazionale (due nomi su tutti: Pierluigi Ravanelli e Alberto Zaccheroni).

Legata a una delle quattro sfide col Ravenna è una circostanza che purtroppo, considerando le striminzite disponibilità economiche del club stellato, non si è spesso verificata nel meraviglioso periodo compreso tra il 1986 e il 1998: il 20 dicembre 1987 i nerazzurri, guidati da Carlo Ripari, espugnarono il campo ravennate in rimonta, grazie alle reti di D'Errico e Del Zotti. Nel match del 3 gennaio successivo, imbeccato da Renzo Ferrante, Emanuele Del Zotti realizzò il gol che permise al Bisceglie di sbancare anche il "Liberati" di Terni. Due vittorie consecutive in trasferta: merce rara per quei tempi di magra.

Gli altri tre precedenti si sono conclusi tutti in parità: il 15 maggio 1988 fu 1-1 al "Gustavo Ventura" con gol del terzino Michele De Bellis. Nell'annata precedente, quella del debutto in C2 (1986-87), reti bianche a Bisceglie (11 gennaio 1987, in panchina ancora il tecnico della promozione Franco Di Benedetto) e prezioso 2-2 in trasferta alla penultima giornata propiziato dalle segnature del solito Del Zotti e di Cipolla al 90°, per effetto del quale i nerazzurri riuscirono a tenere dietro sia Galatina che Matera evitando la retrocessione (che toccò al team lucano). La distanza relativamente ridotta (250 km) da Ravenna ha consentito a decine di biscegliesi trapiantati a Milano di assistere alle due sfide del "Benelli". Trasferte indimenticabili, quelle in Emilia-Romagna, per i tanti sostenitori nerazzurri dell'epoca. Dolce sapore di Serie C, finalmente e di nuovo nell'aria.
  • Serie C2
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Ravenna
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1957 contenuti
Altri contenuti a tema
Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» L’appello del Sindaco al mondo dell’imprenditoria. Presto erba sintetica al “Ventura”
Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al primo campionato regionale
Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Il titolo sportivo sarà consegnato nelle mani del Sindaco Angarano
Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Incontro promosso dal presidente della Figc pugliese Vito Tisci
Nessuna novità sulle sorti del Bisceglie Nessuna novità sulle sorti del Bisceglie Gli appassionati sono sempre più preoccupati per il perdurante silenzio
L'ex Bisceglie Ivan Tisci firma per il Fasano L'ex Bisceglie Ivan Tisci firma per il Fasano Nessuna novità sul fronte societario, silenzio totale sulle sorti del club
L'ex tecnico del Bisceglie Rufini riparte da San Severo L'ex tecnico del Bisceglie Rufini riparte da San Severo Guiderà la formazione dauna nel torneo di Eccellenza
Lo Sporting Club raggiunge la finalissima playoff Lo Sporting Club raggiunge la finalissima playoff Il team biscegliese dovrà superare un ultimo ostacolo per ottenere la promozione in Serie B
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.