Livescore Bisceglie-Rende minuto per minuto in tempo reale. <span>Foto Graziana Ciccolella</span>
Livescore Bisceglie-Rende minuto per minuto in tempo reale. Foto Graziana Ciccolella
Calcio Aggiornamenti in Diretta

Bisceglie-Rende: 0-0, Jovanovic si fa parare un rigore

Segui con noi minuto per minuto il match del Gustavo Ventura

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, tutti gli aggiornamenti sul match valido per la nona giornata d'andata del campionato di Serie C, girone C, tra Bisceglie e Rende.
BisceglieViva è media partner dell'A. S. Bisceglie per la stagione agonistica 2017-2018.
SERIE C GIRONE C - Nona giornata (sabato 14 ottobre)
ore 14:30 / Lecce-Akragas 0-0
ore 14:30 / Paganese-Virtus Francavilla 2-2
ore 14:30 / Sicula Leonzio-Juve Stabia 0-0
ore 16:30 / Bisceglie-Rende 0-0
ore 16:30 / Racing Fondi-Trapani 1-0
ore 16:30 / Reggina-Fidelis Andria 2-0

ore 18:30 / Casertana-Monopoli 0-3
ore 18:30 / Catanzaro-Matera 0-2
ore 20:30 / Siracusa-Catania 0-1

Riposa il Cosenza

CLASSIFICA
Lecce 20; Catania* 19; Monopoli 18; Matera (-1) 16; Virtus Francavilla 15; Trapani*, Siracusa 14; Bisceglie*, Reggina 12; Rende* 11; Catanzaro*# 10; Juve Stabia*, Akragas 9; Casertana*, Paganese 7; Fidelis Andria* , Sicula Leonzio# 6; Cosenza* Racing Fondi 5.
*Hanno già riposato
#una partita in meno

BISCEGLIE-RENDE 0-0

Bisceglie (3-4-3): 1 Crispino, 5 Petta, 6 Jurkic, 7 Partipilo (dal 67° Gabrielloni), 9 Jovanovic, 13 Giron, 15 Delvino (dal 46° 25 Markic), 17 Montinaro, 19 Vdroljak (dal 67° 16 Lugo Martinez), 21 Risolo, 25 Dentello Azzi. Allenatore: Nunzio Zavettieri. A disposizione: 12 Vassallo, 3 Raucci, 10 Toskic, 11 D'Ancora, 14 Delic, 20 Boljat, 23 Migliavacca.
Rende (4-4-2): 22 Forte, 2 Vitteritti (dall'86° 21 Godano), 3 Pambianchi, 4 Boscaglia, 5 Sanzone, 6 Marchio, 10 Actis Goretta (dal 75° 7 Gigliotti), 16 Franco (dal 75° 11 Rossini), 17 Blaze, 19 Vivacqua, 20 Laaribi. Allenatore: Bruno Trocini. A disposizione: 1 De Brasi, 8 Piromallo, 13 Germinio, 14 Coppola, 15 Felleca, 23 Savatteri, 25 Calvanese, 26 Andrej Modic, 27 Mihael Modic.
Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti.
Assistenti: Enrico Montanari di Ancona, Francesco Ciancaglini di Vasto.
Note: spettatori 747 di cui 530 abbonati, incasso di 5703.72 comprensivo di quota abbonati. Calci d'angolo: 5-7. Ammoniti: Vivacqua, Blaze, Markic, Vdroljak, Giron. Al 49° Forte ha respinto il rigore calciato da Jovanovic.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

Finita al "Gustavo Ventura". Questa volta il pubblico nerazzurro non risparmia qualche fischio alla squadra di Zavettieri, che non è andata oltre lo 0-0 casalingo col Rende.

93° - Alta di poco la conclusione a giro di Richard Lugo Martinez.

92° - Fallo su Gabrielloni al limite dell'area. Punizione per il Bisceglie. Pronto, ovviamente, Lugo Martinez.

91° - Palla troppo lunga per Gabrielloni.

90° - Si giocherà ancora per tre minuti. Un altro corner per il Rende, sfumato.

90° - Senza esito il corner per gli ospiti. Si attende l'indicazione del tempo di recupero.

90° - Salvataggio decisivo di Petta su un traversone di Vivacqua destinato a Rossini.

89° - Ultime chances per i nerazzurri, la cui generosità è fuori discussione. Questo pomeriggio, però, sono mancate le idee.

88° - Due minuti più recupero alla conclusione. Il Bisceglie ci prova più con la forza dei nervi e per inerzia.

86° - Vitteritti lascia il posto a Godano.

84° - Il tempo passa ma il risultato resta inchiodato sullo zero a zero.

82° - Squadre molto lunghe.

80° - Ultimo scorcio della sfida. Il Bisceglie cerca la zampata vincente.

79° - Clima piuttosto teso in campo: gara completamente sfuggita dalle mani all'astigiano Gualtieri.

77° - Destro di Jurkic sugli sviluppi di un calcio piazzato: Forte blocca a terra.

75° - Doppio avvicendamento nel Rende: fuori Actis Goretta sostituito da Gigliotti e Franco, rilevato da Rossini.

74° - Cross di Montinaro da destra, Jovanovic non riesce a coordinarsi per saltare e colpire di testa.

72° - Ammonito anche Maxime Giron per aver calciato via il pallone in segno di protesta contro una decisione molto dubbia dell'arbitro.

70° - Gara contrassegnata dalla paura di sbagliare delle due contendenti. L'impressione è che solo una giocata estrosa o uno svarione difensivo possa sbloccare il risultato a reti bianche.

67° - Vdroljak ha lasciato il posto a Lugo Martinez.

67° - Pronto il secondo cambio fra i nerazzurri: Alessandro Gabrielloni rileva Anthony Partipilo, che non è ancora al 100%.

67° - Fallaccio di Laaribi su Montinaro: l'arbitro grazia il centrocampista del Rende.

66° - Sinistro di Laaribi su punizione da oltre 30 metri. Crispino è attento e abbranca il pallone.

65° - Cartellino giallo mostrato all'indirizzo di Mario Vrdoljak. Dovrebbe trattarsi della quarta infrazione in campionato per il mediano.

62° - Ammonito Markic per un fallo tattico a metà campo su Vivacqua.

60° - Contatto in area fra Pambianchi e Jovanovic. Proteste dei nerazzurri: Gualtieri non se l'è sentita di concedere un altro rigore al Bisceglie.

58° - Il Bisceglie continua ad apparire mal disposto sul terreno di gioco. Troppe le posizioni sul campo non chiare in un 3-4-3 che non funziona.

56° - Proteste della compagine ospite, in particolare di Franco, per il presunto tocco di mani di un calciatore nerazzurro in area di rigore. Calcio d'angolo per il Rende.

55° - Quarto calcio d'angolo per il Rende, che cresce. Tiro alle stelle di Vitteritti.

54° - Spunto di Blaze sull'out sinistro e cross per Vivacqua che dall'interno dell'area ha concluso col sinistro trovando la provvidenziale deviazione di Jurkic in angolo.

53° - Quello calciato da Jovanovic è il secondo penalty fallito dalla compagine di Nunzio Zavettieri nel corso della stagione: segue il rigore sbagliato da Lugo Martinez nell'incontro casalingo col Catanzaro.

52° - Sinistro sbilenco di Partipilo da oltre venti metri.

51° - Contropiede del Rende, palla gol per Vivacqua che però ha calciato centralmente: bravo Crispino a bloccare.

50° - Bisceglie vicinissimo al gol sugli sviluppi del tiro dalla bandierina con un colpo di testa di Jurkic sul quale Forte ha compiuto una grande prodezza salvando d'istinto, ripetendosi sulla conclusione da corta distanza di Petta.

49° - Ivanovic calcia di sinistro, Forte respinge mettendo la palla in corner.

49° - RIGORE SBAGLIATO

48° - Cartellino giallo per il difensore del Rende. Sul dischetto Ivan Jovanovic.

48° - Tocco di mano di Blaze in area su cross di Partipilo da calcio d'angolo.

48° - RIGORE PER IL BISCEGLIE

47° - Lungo calcio di punizione di Giron messo in angolo da Blaze.

47° - Si accendono le luci dei riflettori al "Gustavo Ventura".

46° - Gioco ripreso. Il Bisceglie resta a tre in difesa.

17:35 - Pronto Tony Markic. Fuori Delvino.

17:34 - Leggero ritardo per l'inizio della seconda frazione.

Terminato il primo tempo: 0-0 fra Bisceglie e Rende.

46° - Primo giallo della sfida: ammonito Vivacqua per non aver rispettato la distanza su calcio piazzato da metà campo di Vdroljak.

45° - Due minuti di recupero.

45° - Mischia furibonda nell'area ospite, pallone allontanato.

45° - Blaze ha rischiato l'autorete sul traversone di Partipilo con un colpo di testa terminato di poco a lato.

44° - Punizione per i nerazzurri da ottima posizione.

42° - Bisceglie con poche e confuse idee. Rende quasi inesistente.

40° - Scorre via un primo tempo che definire orrendo è un complimento.

38° - Pazzesca palla gol sprecata dal Rende: azione prolungata, cross di Vitteritti da destra verso il secondo palo e sinistro al volo incredibilmente fuori di Blaze da pochi passi.

36° - Giron è evidentemente in difficoltà. Il calciatore francese è nuovamente uscito per ricevere ulteriori soccorsi dallo staff sanitario nerazzurro.

33° - Inserimento di Partipilo sull'out destro: uscita di Forte con le mani a contrastare il fantasista barese.

30°- Secondo calcio d'angolo per il Rende, senza esito.

29° - Combinazione Risolo-Montinaro e tiro del numero 17 nerazzurro fuori bersaglio.

28° - Tiro strozzato di Franco. Crispino blocca senza patemi.

27° - Non ci sono dubbi sulla bruttezza della partita.

25° - Pronto Ferdinando Raucci che ha cominciato a riscaldarsi. Giron intanto è rientrato sul terreno di gioco e prova a stringere i denti.

24° - Giron a terra. Il calciatore francese ha riportato un infortunio che appare piuttosto serio.

22° - Slalom di Partipilo fra quattro avversari e tirocross di sinistro sul quale Forte è intervenuto bloccando la sfera.

21° - Pasticcio di Jurkic: disimpegno assolutamente errato, palla sui piedi di Franco che, dall'interno dei sedici metri, ha lasciato partire un diagonale che è sfilato fuori di un soffio alla destra di Crispino.

19° - Gioco ripreso dopo una breve interruzione per prestare soccorso a Franco, rimasto leggermente contuso su uno scontro aereo. Il centrocampista del Rende ha ripreso il suo posto sul rettangolo di gioco.

17° - Destro di Jovanovic stoppato da Pambianchi. Ghiotta opportunità per l'attaccante croato su assist di Partipilo.

15° - Partita di qualità non esaltante finora.

13° - Cross teso dalla bandierina, palla sui piedi di Montinaro che però ha concluso alto da buona posizione.

12° - Secondo calcio d'angolo per gli stellati sul capovolgimento di fronte.

12° - Progressione di Blaze e cross che attraversa tutta l'area nerazzurra. L'azione è sfumata.

11° - Buono spunto di Jovanovic che al momento di concludere nell'area piccola calabrese è stato anticipato da un avversario.

10° - Replica della formazione ospite col sinistro in corsa di Vivacqua dall'interno dell'area. Palla oltre la traversa.

9° - Break nerazzurro sugli sviluppi del tiro dalla bandierina degli avversari. Triangolo Giron-Azzi e cross del francese bloccato da Forte.

8° - Bisceglie messo male in campo. Traversone di Vivacqua, palla messa in corner da Petta.

6° - Actis Goretta pescato in posizione di fuorigioco.

4° - Ritmi piuttosto bassi. I nerazzurri faticano a organizzare il gioco.

2° - Tutto facile per Forte sul tiro d'angolo debole di Dentello Azzi.

2° - Jovanovic, servito da Delvino su rimessa con le mani, ha guadagnato il primo corner del match.

1° - Rende in campo col modulo 4-4-2.

1° - Confermate le impressioni del pregara: Bisceglie schierato col 3-4-3.

Ore 16:32 - Bisceglie alla ricerca del terzo risultato consecutivo in campionato. Non è mai accaduto finora.

Ore 16:31 - Poco più di 500 gli spettatori sugli spalti del "Gustavo Ventura".

Ore 16:30 - Squadre in campo per i saluti e le foto di rito.

Ore 16:28 - Presenti circa venti sostenitori calabresi al seguito.

Ore 16:25 - In gradinata è esposto un solo striscione: "Ciao Nico", dedicato a Nicola Sette, tifoso nerazzurro prematuramente scomparso in settimana all'età di 50 anni.

Ore 16.20 - I protagonisti del match sono rientrati negli spogliatoi. Manca poco all'inizio del match.

Ore 16:15 - Prosegue il riscaldamento delle due squadre. Sugli spalti dell'impianto di Carrara Salsello una cornice di pubblico non esaltante.

Ore 16:12 - Il Bisceglie giocherà col 3-4-3: probabile l'avanzamento di Maxime Giron a centrocampo.

Ore 16:09 - Il Rende dovrebbe schierarsi col 4-4-2: Vivacqua e Actis Goretta formeranno la coppia d'attacco. Linea difensiva, da sinistra destra, composta da Pambianchi, Sanzone, Marchio e Vitteritti.

Ore 16:06 - Formazioni. Mister Zavettieri ha deciso di lasciare in panchina Richard Lugo Martinez, Domagoj Boljat e Alessandro Gabrielloni. Possibile un modulo differente rispetto al consueto 4-3-3. Fuori anche Migliavacca, non al meglio: in campo, nel ruolo di terzino destro, Fabio Delvino.

Ore 16:02 - Tutti convocati fra i nerazzurri con l'eccezione di Layousse Diallo. Il difensore, espulso a causa di un battibecco col tecnico avversario al termine della gara disputata al "De Simone", è stato squalificato per due giornate. Piccole noie per il terzino destro Paolo Migliavacca, che ha comunque lavorato in settimana col resto del gruppo. Sembra definitivamente ristabilito Anthony Partipilo.

Ore 16:00 - Scontro salvezza al "Gustavo Ventura" tra due matricole del terzo campionato professionistico: il neopromosso Bisceglie e il ripescato Rende. La buona situazione di classifica delle contendenti dopo le prime otto giornate è avvalorata sia dal turno di riposo che entrambe hanno già osservato che dalle prestazioni fornite finora. Il team di Nunzio Zavettieri, reduce dal pari di Siracusa con l'Akragas, desidera sfruttare il fattore campo per incamerare altri tre punti preziosi; di contro, il collettivo guidato da Bruno Trocini è alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo (1-1 a Fondi e 2-1 sul Catanzaro nella striscia aperta a seguito del kappaò interno con la Virtus Francavilla e del riposo alla sesta giornata).

  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Rende
  • Bisceglie-Rende
Altri contenuti a tema
Angelo Scalzone ripensa alla retrocessione col Bisceglie: «Difficile smaltire una sconfitta ai rigori» Angelo Scalzone ripensa alla retrocessione col Bisceglie: «Difficile smaltire una sconfitta ai rigori» L'attaccante nerazzurro sui social: «Ci tenevo a chiudere l'anno al meglio»
Il Bisceglie si chiude in silenzio stampa Il Bisceglie si chiude in silenzio stampa Bocche cucite fino al prossimo 24 giugno
E adesso? E adesso? Bisceglie, comincia un'estate lunghissima
Rigori fatali, il Bisceglie saluta la serie C Rigori fatali, il Bisceglie saluta la serie C Decisivo l'errore di Longo dagli undici metri che grazia la Lucchese
1 Bisceglie-Lucchese 3-3 (1-0 dopo i supplementari). Il live score Bisceglie-Lucchese 3-3 (1-0 dopo i supplementari). Il live score Rivivi il match del "Gustavo Ventura" minuto per minuto in tempo reale
Bisceglie, ecco come puoi battere la Lucchese Bisceglie, ecco come puoi battere la Lucchese I nerazzurri lavorano sui dettagli del match decisivo in programma sabato al "Gustavo Ventura"
Trecento tifosi al seguito della Lucchese al "Ventura"? Trecento tifosi al seguito della Lucchese al "Ventura"? I sostenitori toscani si mobilitano per la trasferta di Bisceglie
Bisceglie, la salvezza si fa più difficile Bisceglie, la salvezza si fa più difficile La Lucchese si impone grazie al gol di Sorrentino a inizio ripresa. Nella gara di ritorno al "Ventura" bisognerà vincere
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.