Gianni Cantagalli (Foto Sara Angiolino)
Gianni Cantagalli (Foto Sara Angiolino)
Basket

La Di Pinto Panifici per accorciare la classifica. Pescara vuole consolidare il secondo posto

Scarica la fanzine Go Lions

Propositi di fuga. Se non ci sono dubbi su quella della Cestistica San Severo, capolista solitaria e in pratica già imprendibile del girone C del torneo di Serie B Old Wild West, è Pescara a coltivare la legittima aspirazione di scavare il solco rispetto alle altre inseguitrici e consolidare il secondo posto in classifica. Le principali outsider, Di Pinto Panifici Bisceglie e Fabriano, non hanno alcuna intenzione di lasciarsi scappare il team abruzzese: toccherà ai nerazzurri di coach Gigi Marinelli, nel confronto diretto in programma domenica 6 gennaio, il compito di stoppare la corsa dei biancorossi allenati da Stefano Rajola, che espugnando il PalaDolmen centrerebbero il decimo successo consecutivo.

«Bisceglie è una squadra completa con tanti giocatori esperti per la categoria come Marco Rossi, Cantagalli, Tomasello, oltre ad alcuni giovani di assoluto valore. Sarà quindi una partita difficile su un campo ostico e bisogna sfoderare una prestazione davvero buona per vincere» ha commentato il trainer di Pescara alla vigilia del big match in programma alle 18:00 del giorno dell'Epifania sulle tavole dell'impianto di via Ruvo. La Di Pinto Panifici ha tanta voglia di archiviare una fase di appannamento corrisposta con due successi nelle ultime sei partite (Chieti in casa e Corato fuori) e interrompere la striscia, indigesta, delle sconfitte di fila fra le mura amiche (aperta a due). Debutto assoluto, nel roster nerazzurro, per l'under 18 Michele Losciale.

Gara senza dubbio interessante quella fra Bisceglie e Pescara, in un carnet della quindicesima e ultima giornata d'andata completato dal testa coda San Severo-Campli, dagli incroci Giulianova-Ancona e Senigallia-Nardò che scremeranno la pattuglia delle formazioni attualmente a quota 14 punti, dalla trasferta di Chieti nel domicilio di Porto Sant'Elpidio (che ha ingaggiato il playmaker ex Lions Marco Cucco ma non potrà utilizzarlo che dall'inizio del girone di ritorno) e dalla sfida Teramo-Fabriano, in programma sul neutro di Chieti. Molto interessante la partita tra Catanzaro e Civitanova, in un turno nel quale Corato rispetterà il riposo previsto dal calendario.
Serie B Old Wild West girone C - 15ª giornata
Porto Sant'Elpidio-Chieti
Senigallia-Nardò
Catanzaro-Civitanova
San Severo-Campli
Di Pinto Panifici Bisceglie-Pescara
Giulianova-Ancona
Teramo-Fabriano
Riposerà Corato
CLASSIFICA - (fra parentesi vinte e perse)
San Severo 26 (13-0)
Pescara 22 (11-2)
Fabriano 18 (9-4)
Di Pinto Panifici Bisceglie 16 (8-5)
Giulianova 14 (7-6)
Ancona 14 (7-6)
Senigallia 14 (7-6)
Chieti 14 (7-6)
Nardò 14 (7-6)
Civitanova 14 (7-6)
Corato 12 (6-8)
Porto Sant'Elpidio 8 (4-9)
Teramo 6 (3-10)
Catanzaro 4 (2-11)
Campli -4 (0-13)

Campli 4 punti di penalizzazione; Lamezia ritirata dal campionato.
Go Lions 8 del 6 gennaioGo Lions 8 del 6 gennaio
  • Di Pinto Panifici Bisceglie
Altri contenuti a tema
La Di Pinto Panifici sfiora la clamorosa impresa con la capolista La Di Pinto Panifici sfiora la clamorosa impresa con la capolista San Severo la spunta dopo due overtime in un PalaDolmen gremito. Splendido colpo d'occhio del tifo biscegliese
Cresce l'attesa per il derby Di Pinto Panifici-San Severo Cresce l'attesa per il derby Di Pinto Panifici-San Severo Prevista una gran cornice di pubblico sugli spalti del PalaDolmen
Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Tutti i possessori del tagliando d’ingresso per il match con la capolista di domenica 20 gennaio accederanno gratuitamente alla successiva partita casalinga di giovedì 31
Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro «Gli avversari ci hanno messo in difficoltà ma vincere era fondamentale per noi dato che domenica affronteremo San Severo»
La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti Cinque giocatori in doppia cifra. Sugli scudi un ottimo Cesare Zugno. Nerazzurri sempre terzi in classifica
Di Pinto Panifici, il ds Di Nardo traccia un bilancio del girone d’andata Di Pinto Panifici, il ds Di Nardo traccia un bilancio del girone d’andata «Contenti per il terzo posto anche se non manca il rammarico per il mancato accesso alla Final Eight di Coppa Italia»
Di Pinto Panifici al lavoro per preparare la lunga trasferta calabrese Di Pinto Panifici al lavoro per preparare la lunga trasferta calabrese Nerazzurri di scena a Catanzaro domenica. Meno gravi del temuto le condizioni del capitano Andrea Chiriatti. Procede il recupero di Gianluca Tredici e Federico Lopopolo
La Di Pinto Panifici si gode una vittoria di prestigio La Di Pinto Panifici si gode una vittoria di prestigio Ultimo turno d'andata favorevole ai nerazzurri, che hanno agganciato Fabriano al terzo posto. Successi pesanti di Senigallia e Giulianova
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.