Francesco Spina JPG
Francesco Spina JPG
Politica

Elezioni, Spina non le manda a dire a Fata: «Il tuo unico scopo era non far vincere Napoletano»

L'ex sindaco al suo precedente vice: «Un progetto fallimentare»

«Non mi piacciono le campagne elettorali personali e violente. Non mi piacciono soprattutto quando non hanno lo scopo di vincere le elezioni ma soltanto quello di non far vincere qualche altro». Con queste parole, affidate a un post sul suo profilo facebook, l'ex primo cittadino e candidato al consiglio comunale Francesco Spina ha inteso replicare al suo vicesindaco Vittorio Fata.

«In una squadra di calcio sarebbe paragonabile a un giocatore che entra in campo solo per sgambettare e colpire senza palla di gioco il goleador degli avversari. Questa scorrettezza non è mai stata prerogativa di Fata e spero sia solo l'influenza temporanea di qualche personaggio che l'ha sostenuto» ha aggiunto il già presidente della provincia Bat. «Fata, Boccia e Mennea più associazioni e potentati economici, con l'ausilio del ruolo non guadagnato sul campo di sindaco della città, hanno preso la metà dei voti di Napoletano che ha investito un decimo di Fata e non aveva poteri di governo della città» ha affermato Spina.

«Alterare in questo modo il risultato di un'elezione al fine di coprire quello che è stato un progetto fallimentare e col solo "nobile" scopo di fare un dispetto a qualcuno risulta un'operazione scorretta e non più giustificabile dopo la chiusura della campagna elettorale» è l'opinione dell'attuale presidente del Gal "Ponte Lama". «Arrivare penultimo su sei candidati sindaco, per un sindaco in carica, sostenuto da un parlamentare e da un consigliere regionale, non è un risultato positivo. Piano piano il fallimento morale e politico di questo progetto verrà a galla. E pazientemente lo smaschereremo con tutti i suoi attori protagonisti e non protagonisti. Un po' di pazienza e tutto verrà fuori. Intanto, la mia solidarietà umana oltre che politica a Franco Napoletano, che ha interpretato questa campagna elettorale con sobrietà e senza sfarzi» ha concluso Francesco Spina.
  • Francesco Spina
  • Francesco Boccia
  • Vittorio Fata
  • Elezioni amministrative
Altri contenuti a tema
Boccia attacca Giachetti: «Mela avvelenata di Renzi e Boschi al congresso» Boccia attacca Giachetti: «Mela avvelenata di Renzi e Boschi al congresso» Perentorio affondo del deputato biscegliese, candidato alla segreteria del Partito Democratico
Spina precisa e aggiunge sul caso Nardi Spina precisa e aggiunge sul caso Nardi «La persona indicata nell'articolo di BisceglieViva non superò il concorso e perse anche il ricorso al Tar. Il 31 dicembre scorso è stata assunta dal comune»
Nelle carte dell'indagine su Nardi un contatto con Spina Nelle carte dell'indagine su Nardi un contatto con Spina L'ordinanza: «Il giudice chiese l'assunzione di una sua amante all'ex sindaco di Bisceglie».
Spina sulla questione revisori: «I tre autogol dell'amministrazione Angarano» Spina sulla questione revisori: «I tre autogol dell'amministrazione Angarano» L'esponente di opposizione: «La saga dei dilettanti allo sbaraglio continua»
Caos in consiglio sulla ratifica del collegio dei revisori dei conti Caos in consiglio sulla ratifica del collegio dei revisori dei conti Un componente sorteggiato è stato sostituito a causa di un vizio di forma
Spina in consiglio propone un contributo per gli agricoltori Spina in consiglio propone un contributo per gli agricoltori L'ex sindaco: «200 mila euro l'anno per tre anni per il pagamento dei canoni sull'uso delle acque reflue»
Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari I quattro componenti del gruppo Nelmodogiusto e l'ex sindaco Fata la chiedono per due anni in favore delle categorie danneggiate
Consiglio comunale sulla crisi del comparto olivicolo Consiglio comunale sulla crisi del comparto olivicolo Convocato d'urgenza, si terrà martedì 15 gennaio
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.