Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Elezioni, Spina non le manda a dire a Fata: «Il tuo unico scopo era non far vincere Napoletano»

L'ex sindaco al suo precedente vice: «Un progetto fallimentare»

«Non mi piacciono le campagne elettorali personali e violente. Non mi piacciono soprattutto quando non hanno lo scopo di vincere le elezioni ma soltanto quello di non far vincere qualche altro». Con queste parole, affidate a un post sul suo profilo facebook, l'ex primo cittadino e candidato al consiglio comunale Francesco Spina ha inteso replicare al suo vicesindaco Vittorio Fata.

«In una squadra di calcio sarebbe paragonabile a un giocatore che entra in campo solo per sgambettare e colpire senza palla di gioco il goleador degli avversari. Questa scorrettezza non è mai stata prerogativa di Fata e spero sia solo l'influenza temporanea di qualche personaggio che l'ha sostenuto» ha aggiunto il già presidente della provincia Bat. «Fata, Boccia e Mennea più associazioni e potentati economici, con l'ausilio del ruolo non guadagnato sul campo di sindaco della città, hanno preso la metà dei voti di Napoletano che ha investito un decimo di Fata e non aveva poteri di governo della città» ha affermato Spina.

«Alterare in questo modo il risultato di un'elezione al fine di coprire quello che è stato un progetto fallimentare e col solo "nobile" scopo di fare un dispetto a qualcuno risulta un'operazione scorretta e non più giustificabile dopo la chiusura della campagna elettorale» è l'opinione dell'attuale presidente del Gal "Ponte Lama". «Arrivare penultimo su sei candidati sindaco, per un sindaco in carica, sostenuto da un parlamentare e da un consigliere regionale, non è un risultato positivo. Piano piano il fallimento morale e politico di questo progetto verrà a galla. E pazientemente lo smaschereremo con tutti i suoi attori protagonisti e non protagonisti. Un po' di pazienza e tutto verrà fuori. Intanto, la mia solidarietà umana oltre che politica a Franco Napoletano, che ha interpretato questa campagna elettorale con sobrietà e senza sfarzi» ha concluso Francesco Spina.
  • Francesco Spina
  • Francesco Boccia
  • Vittorio Fata
  • Elezioni amministrative
Altri contenuti a tema
Terremoto, Boccia: «Il Prefetto Bat assicuri informazioni sullo stato di ponti e scuole» Terremoto, Boccia: «Il Prefetto Bat assicuri informazioni sullo stato di ponti e scuole» Il parlamentare bisceglie: «L'intensità del terremoto può aver provocato danni»
Terremoto, Spina chiede la sospensione delle attività scolastiche «fino a completa verifica dei plessi» Terremoto, Spina chiede la sospensione delle attività scolastiche «fino a completa verifica dei plessi» «Speriamo che l'amministrazione comunale recepisca il suggerimento»
L'appello di Boccia: «Abbiate il coraggio di osare. Iscrivetevi alla call for ideas di DigithON» L'appello di Boccia: «Abbiate il coraggio di osare. Iscrivetevi alla call for ideas di DigithON» Ancora 14 giorni disponibili per partecipare alla nuova edizione dal 5 all'8 settembre
Venerdì la presentazione della Call for ideas Digithon 2019 Venerdì la presentazione della Call for ideas Digithon 2019 L'appuntamento a Bari nell'ex palazzo delle poste
Spina su Naglieri: «Plastica espressione della doppia morale di questa amministrazione» Spina su Naglieri: «Plastica espressione della doppia morale di questa amministrazione» L'ex sindaco sulla diffida del 2017: «Perché l'assessore non chiede al suo amico Angelo Pedone cosa successe?»
Premio Asilo Mariuccia Premio Asilo Mariuccia La politica è davvero l'arte di rinfacciarsi gli errori?
Naglieri rinfaccia a Spina una diffida della Prefettura del 2017 Naglieri rinfaccia a Spina una diffida della Prefettura del 2017 L'assessore Gianni Naglieri mostra i documenti che smentiscono chi afferma di non aver mai ricevuto diffide dalla Prefettura
Boccia: «Casaleggio come Berlusconi, il conflitto d'interessi riguarda anche chi controlla i dati sul web» Boccia: «Casaleggio come Berlusconi, il conflitto d'interessi riguarda anche chi controlla i dati sul web» Il parlamentare biscegliese: «La proposta del Pd è stata depositata, vedremo se i 5 Stelle avranno il coraggio di approvarla»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.