Vitorio Fata
Vitorio Fata
Politica

Fata interroga l'amministrazione su fondi Pnrr per parchi e giardini storici

«I cittadini hanno bisogno di strumenti per valutare le azioni concrete, non di "curve" per schierarsi»

Vittorio Fata ha presentato, insieme al capogruppo del Pd in consiglio comunale Rossano Sasso, un'interrogazione volta a conoscere gli orientamenti dell'amministrazione di Bisceglie a proposito dell'avviso pubblico del ministero della cultura per il restauro e la valorizzazione di parchi e giardini storici.

«I bandi finalizzati all'utilizzo delle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza sono un'autentica miniera di potenziali soluzioni alle problematiche dei Comuni. Un momento irripetibile che andrebbe sfruttato per favorire il benessere e la crescita delle comunità in una di quelle fasi in cui è indispensabile che ci si ritrova ad esercitare l'onore e l'onere dell'amministrazione sia in grado di cogliere l'attimo» ha spiegato Fata.

«Penso sia un'opportunità per ottenere finanziamenti utili al miglioramento del Parco delle Beatitudini, del Parco Unità d'Italia che purtroppo non è certo nelle condizioni che tutti ci augureremmo, come anche del Giardino Botanico Veneziani tenuto aperto e curato dalla determinazione dei volontari di alcune lodevoli associazioni. Per questi motivi chiederò conto in aula delle progettualità dell'amministrazione: il confronto politico resti su idee, interventi immaginati e poi effettivamente realizzati» ha aggiunto.

«Credo che i biscegliesi vogliano misurare concretamente, a questo punto della consiliatura, l'operato del Sindaco e della Giunta attualmente in carica oltre che l'apporto fornito dai componenti della maggioranza: io ho la netta sensazione che l'opinione pubblica sia fortemente delusa così come sono convinto che fare opposizione seria e vera significhi trattare le questioni in modo chiaro, rilevare ciò che non è stato fatto a seguito di quanto promesso, segnalare le opportunità che sopraggiungono per valutare se un'amministrazione non le sfrutta e per quali ragioni.
I cittadini hanno bisogno di strumenti per valutare le azioni compiute o disattese, non di "curve" per schierarsi a favore o contro questo o quell'altro. Queste interrogazioni vanno nella direzione di mostrare delle strade praticabili per chiedere a chi oggi governa cosa intende fare e valutare in seguito gli effetti delle decisioni che ne deriveranno. Rendere Bisceglie una città più vicina agli standard europei è fra i nostri obiettivi e cominciamo a indicare la via già dai banchi della minoranza affinché non si possa affermare "Nessuno l'aveva detto". Questa è la nostra cifra stilistica, questa è la nostra idea di senso della responsabilità nei confronti della comunità» ha concluso Fata.
  • Vittorio Fata
  • amministrazione comunale
  • Pnrr
Altri contenuti a tema
Fata risponde a Naglieri: «Non la butti in caciara, dica la sua sulle nostre proposte» Fata risponde a Naglieri: «Non la butti in caciara, dica la sua sulle nostre proposte» L’ex Sindaco: «Assessore onesto intellettualmente nel riconoscere la necessità della ztl in via La Spiaggia, provvedimento della mia amministrazione»
Naglieri: «Fata attacca l'unica amministrazione che ha ridotto le strisce blu» Naglieri: «Fata attacca l'unica amministrazione che ha ridotto le strisce blu» L'assessore alla mobilità sostenibile replica al consigliere di opposizione
Strisce blu, Fata: «Tornare ai reali obiettivi del progetto» Strisce blu, Fata: «Tornare ai reali obiettivi del progetto» Il consigliere di opposizione contesta la gestione della sosta a pagamento da parte dell’amministrazione e propone strategie differenti
Decaro, Vigilante e De Luce a confronto sul Pnrr al Forum Riada Decaro, Vigilante e De Luce a confronto sul Pnrr al Forum Riada I racconti di un Sindaco, un imprenditore che la mafia foggiana ha cercato di sconfiggere senza riuscirci e un giudice
Concorsi rinviati, la Giunta in blocco: «Gravi insinuazioni quelle di Spina» Concorsi rinviati, la Giunta in blocco: «Gravi insinuazioni quelle di Spina» «Illazioni per fare campagna elettorale della peggior specie. I concorsi sono stati predisposti nel pieno rispetto della normativa vigente»
Di Leo incalza: «Estate biscegliese, quali programmi sono previsti?» Di Leo incalza: «Estate biscegliese, quali programmi sono previsti?» L'intervento dell'ex consigliere comunale a proposito di un tema del quale non si conosce, per il momento, l'orientamento dell'amministrazione comunale
Dal Pnrr 650 milioni di euro per la sanità in Puglia Dal Pnrr 650 milioni di euro per la sanità in Puglia Pronto un ricco piano di investimenti, a partire dall'attivazione e dal potenziamento delle case di comunità
Impresa e Pnrr, ritorna l'appuntamento del Forum Riada Impresa e Pnrr, ritorna l'appuntamento del Forum Riada Tanti ospiti per il prestigioso evento: fra i temi della quarta edizione l'economia del futuro
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.