Politica

ItaliaViva anche a Bisceglie: «Condividiamo un'altra strada»

L'annuncio di Tommaso Galantino, Gabriella Baldini e Antonio Todisco

Tommaso Galantino, Gabriella Baldini e Antonio Todisco hanno fondatore il comitato promotore di ItaliaViva a Bisceglie. La sede è stata fissata in via Cardinale Dell'Olio, 13.

«Il coraggio non si insegna: si mostra, perché vale ciò che pensi, non con chi stai, non la corrente, non il potente di turno» hanno spiegato, affermando di far parte del movimento voluto da Matteo Renzi «senza mostrare paura, perché ci immedesimiamo in un nuovo progetto politico che si muove nel tempo; un progetto che parla di lavoro, di riformismo e che vuole dare idee utili al Paese.

«Una cosa nuova, con la parità uomo-donna in tutte le funzioni previste»

A Bisceglie, senza polemica - non ce ne voglia nessuno - nei confronti di chi c'era e di chi c'è stato, noi andiamo a fare una cosa nuova, restituendo la parola ai cittadini per far nascere un nuovo partito che allarghi un dibattito altrimenti prerogativa dei soliti noti. Un partito senza correnti e capibastone, nel quale il tesseramento avverrà on line per evitare il pericolo dei "signori delle tessere", dove ci sarà parità uomo-donna sotto forma di diarchia nelle varie funzioni previste portando il ruolo della donna in politica e nella società su valori paritari e che contribuiranno a cambiare in meglio il nostro Paese, la nostra Puglia, la nostra Bisceglie» hanno aggiunto.

La piattaforma programmatica

«Diciamo basta a questo bigottismo politico, Vogliamo essere altro. Desideriamo un centrosinistra riformista e non ancorato a vecchi schemi di tipo demagogico e populista.
ItaliaViva, a Bisceglie, e con grande entusiasmo, vuole aggregare giovani e non, a un nuovo progetto che possa rilanciare una città, ormai sotto gli occhi di tutti, allo sbando e che ha svoltato a destra in un mare di inciuci.
Il confronto, la proposizione di idee liberali e riformiste saranno alla base del nostro cammino.
Questo è un evento da salutare con attenzione e speranza nel futuro».

L'uscita dal Partito Democratico

Galantino, Baldini e Todisco ufficializzano la loro fuoriuscita dal Pd di Bisceglie «dove abbiamo potuto e dovuto constatare le difficoltà a rinnovarsi nei metodi e nei soggetti, fossilizzati in ruoli di apparati poveri e timorosi di modernità e comunque chiusi a qualsiasi inclusione. Nel contempo dichiariamo la nostra adesione e quella di molti nostri amici a ItaliaViva, che ha come leader Matteo Renzi: una casa nuova e giovane, profondamente riformista e democratica».

Per questo chi vuole darci una mano, si metta in cammino: possiamo promettere entusiasmo, voglia di fare e di rinnovare. Si riparte scegliendo la strada dell'unità e delle idee da attuare. In conclusione un' ALTRA STRADA .
  • Tommaso Galantino
  • Gabriella Baldini
  • Italiaviva
Altri contenuti a tema
Aldo Moro: un uomo, uno statista assassinato per il suo ruolo e le sue idee Aldo Moro: un uomo, uno statista assassinato per il suo ruolo e le sue idee L'ultimo lavoro di Gero Grassi presentato a Libri nel Borgo Antico
1 Aldo Moro vive tra i giovani e resta un altissimo punto di riferimento Aldo Moro vive tra i giovani e resta un altissimo punto di riferimento Riflessione a quarant'anni dalla barbara uccisione dello statista
2 Elezioni, direttivo del Partito Democratico posticipato a martedì Elezioni, direttivo del Partito Democratico posticipato a martedì Prevista la partecipazione del segretario regionale dem Marco Lacarra. Tommaso Galantino chiede primarie di coalizione
1 Il vicesegretario del Pd Gabriella Baldini apre alla coalizione di Angelantonio Angarano Il vicesegretario del Pd Gabriella Baldini apre alla coalizione di Angelantonio Angarano «Necessario anteporre i programmi amministrativi ai personalismi»
Quarantennale della strage di via Fani: un silenzio nel ricordo Quarantennale della strage di via Fani: un silenzio nel ricordo «Singolare paese il nostro: ospitiamo gli assassini sui mass media»
1 Dare la verità agli italiani sulla tragedia Moro significa contribuire a migliorare il paese Dare la verità agli italiani sulla tragedia Moro significa contribuire a migliorare il paese Intervento di Gabriella Baldini, vicesegretario Pd Bisceglie
2 Pd Bisceglie, i componenti della segreteria. Sfumano le velleità unitarie Pd Bisceglie, i componenti della segreteria. Sfumano le velleità unitarie Angelo Somma e Gabriella Baldini i vice scelti da Vito Boccia
6 Elezioni politiche, Guerini a Bisceglie in avanscoperta Elezioni politiche, Guerini a Bisceglie in avanscoperta Il coordinatore dem contribuirà a sciogliere lo spesso nodo delle candidature
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.