Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Cronaca

Ordigno e incendio alla farmacia Silvestris, arrestato 48enne

L'uomo è accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di esplosivo

È stato ritenuto responsabile dell'esplosione di un ordigno e di aver appiccato dolosamente un incendio alla farmacia Silvestris, rispettivamente il 17 gennaio e il 23 aprile. I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 48enne, accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di esplosivo.

Nella prima circostanza, durante le prime ore notturne, l'uomo avrebbe fatto deflagrare un ordigno posizionato davanti all'ingresso del presidio sanitario, mentre nel secondo episodio avrebbe dolosamente appiccato un incendio ai rifiuti della raccolta differenziata, generata dalla farmacia. Le fiamme divampate immediatamente per la natura dei rifiuti, facevano scaturire un incendio che solo per l'immediato intervento di un dipendente, abitante in zona, veniva dapprima circostanziato e poi spento definitivamente con l'arrivo dei Vigili del Fuoco, evitando così ben più gravi conseguenze e limitando i danni prodotti dalle fiamme.

Grazie alle serrate e complesse indagini le Forze dell'Ordine sono riuscite a risalire all'identificazione dell'autore.
  • Arresto
  • Sergio Silvestris
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali 35enne bloccato con 10 grammi di cocaina in un altro intervento dei Carabinieri
2 Bisceglie in zona arancione, Silvestris: «Dov'è il preavviso? Siamo numeri o persone?» Bisceglie in zona arancione, Silvestris: «Dov'è il preavviso? Siamo numeri o persone?» L'esponente di Forza Italia esorta i cittadini a forme di autosostentamento: «Compriamo biscegliese»
Controlli dei Carabinieri, 36 sanzionati tra Bisceglie e Trani Controlli dei Carabinieri, 36 sanzionati tra Bisceglie e Trani 834 le persone sottoposte alle verifiche dei militari dell'Arma
Istituito il Gruppo Carabinieri di Trani, comprenderà la Tenenza di Bisceglie Istituito il Gruppo Carabinieri di Trani, comprenderà la Tenenza di Bisceglie Passo decisivo verso la costituzione del Comando provinciale
24enne biscegliese bloccato con un ingente quantitativo di droga 24enne biscegliese bloccato con un ingente quantitativo di droga Sequestrati dai Carabinieri oltre 4 kg di stupefacenti di vario tipo
Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico La manifestazione si conferma un successo anche nell’ultima serata
Violenza in pieno centro, intervento delle forze dell'ordine Violenza in pieno centro, intervento delle forze dell'ordine La serenità di un tranquillo pomeriggio domenicale è stata stravolta da una vera e propria rissa
Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Silvestris: «Senza dubbio impegnativa ma anche la più bella delle undici rassegne»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.