Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Cronaca

Ordigno e incendio alla farmacia Silvestris, arrestato 48enne

L'uomo è accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di esplosivo

È stato ritenuto responsabile dell'esplosione di un ordigno e di aver appiccato dolosamente un incendio alla farmacia Silvestris, rispettivamente il 17 gennaio e il 23 aprile. I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 48enne, accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di esplosivo.

Nella prima circostanza, durante le prime ore notturne, l'uomo avrebbe fatto deflagrare un ordigno posizionato davanti all'ingresso del presidio sanitario, mentre nel secondo episodio avrebbe dolosamente appiccato un incendio ai rifiuti della raccolta differenziata, generata dalla farmacia. Le fiamme divampate immediatamente per la natura dei rifiuti, facevano scaturire un incendio che solo per l'immediato intervento di un dipendente, abitante in zona, veniva dapprima circostanziato e poi spento definitivamente con l'arrivo dei Vigili del Fuoco, evitando così ben più gravi conseguenze e limitando i danni prodotti dalle fiamme.

Grazie alle serrate e complesse indagini le Forze dell'Ordine sono riuscite a risalire all'identificazione dell'autore.
  • Arresto
  • Sergio Silvestris
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico La manifestazione si conferma un successo anche nell’ultima serata
Violenza in pieno centro, intervento delle forze dell'ordine Violenza in pieno centro, intervento delle forze dell'ordine La serenità di un tranquillo pomeriggio domenicale è stata stravolta da una vera e propria rissa
Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Silvestris: «Senza dubbio impegnativa ma anche la più bella delle undici rassegne»
Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri L'appello del Sindaco ai giovani: «Divertitevi in maniera sana»
Spara per aria all'esterno di un locale, arrestato Spara per aria all'esterno di un locale, arrestato I Carabinieri hanno ricostruito quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica sulla litoranea di Ponente
Colpi d'arma da fuoco nella notte? I Carabinieri indagano Colpi d'arma da fuoco nella notte? I Carabinieri indagano Rilievi in corso su un tratto di spiaggia biscegliese con l'obiettivo di far chiarezza su quanto accaduto
1 Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» L'ex Sindaco polemico sulla questione della mancata autorizzazione alla presenza di bancarelle nei giorni della festa patronale
Rogo Vetta dei divi, un uomo in stato d'arresto Rogo Vetta dei divi, un uomo in stato d'arresto È accusato di incendio doloso, ora si trova in ospedale a Barletta
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.