Peppo Ruggieri. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
Peppo Ruggieri. Foto Antonio Lopopolo
Politica

Peppo Ruggieri contrario all'installazione di una statua di Giovanni Paolo II in piazza Diaz

«Non è pensabile che la città venga trattata come l'altarino privato di un'associazione»

«Pochi giorni fa la giunta municipale ha autorizzato l'installazione di una statua del Papa Giovanni Paolo II in piazza Armando Diaz, la piazza della stazione, su proposta dell'omonima associazione. Pur continuando a condividere il percorso generale dell'amministrazione di cui faccio parte, sono fortemente critico in merito a questa decisione». Lo ha dichiarato il consigliere comunale di maggioranza Peppo Ruggieri.

«La statua rimpiazzerà l'attuale busto, sempre dedicato allo stesso Papa, già celebrato in città con l'intitolazione di una via, un monumento nella stessa via, un busto in piazza Diaz (all'inizio del corso principale della città) e il gemellaggio con la città polacca di Kalwaria Zebrzydowska (ma potrei aver dimenticato qualcosa)» ha aggiunto.

«Senza entrare nel merito della personalità in oggetto, il cui operato non fu esente da pesanti critiche, questa sovraesposizione di un simbolo religioso in una comunità è decisamente fuori luogo. Non è pensabile che la città venga trattata come l'altarino privato di un'associazione, a maggior ragione se con simboli così evidenti (la statua in "vetroresina bronzata" sarà alta 190 cm più basamento) e in luoghi così rappresentativi e centrali di una società plurale e con differenti fedi e visioni della vita» ha rimarcato l'esponente dell'assemblea di Palazzo San Domenico, eletto nella lista Punto d'incontro.

«Speravo che i tempi di certi atteggiamenti invadenti e di un certo "folklore", in cui si benedivano finanche le rotonde, potessero essere superati e mi aspettavo che questa amministrazione potesse, non dico comportarsi laicamente, ma quantomeno emanciparsi da questa maniera eccessiva di ostentare la fede» ha evidenziato.

«Leggo inoltre che la statua, con annessa targa ricordo, è stata donata dalla vedova di un carabiniere caduto a Nassirya: se l'intenzione dell'amministrazione fosse onorare la memoria di queste sfortunate vittime, cosa che trovo assolutamente condivisibile, potrebbe, per esempio, ripensare la decisione presa e bandire una borsa di studio a loro intitolata e rivolta agli orfani dei carabinieri caduti in servizio.
Sul valore estetico - oltre che politico - dell'operazione, ognuno si esprimerà dopo la messa a dimora del manufatto» ha concluso Ruggieri.
  • associazione Giovanni Paolo II
  • Peppo Ruggieri
Altri contenuti a tema
Parte il progetto "In cammino con Giovanni Paolo II" Parte il progetto "In cammino con Giovanni Paolo II" Diverse iniziative in programma verso l'edizione speciale del Riconoscimento
Peppo Ruggieri: «Confermata l'ottima qualità delle acque della costa biscegliese» Peppo Ruggieri: «Confermata l'ottima qualità delle acque della costa biscegliese» Il consigliere comunale: «Gli uffici potrebbero rivalutare il divieto di balneazione a Pantano»
Divieto di balneazione entro i 500 metri da Cala Pantano Divieto di balneazione entro i 500 metri da Cala Pantano Il consigliere Ruggieri: «Misura precauzionale, i cittadini stiano tranquilli»
L'associazione Giovanni Paolo II saluta don Mauro Camero e accoglie don Giuseppe Abascià in Concattedrale L'associazione Giovanni Paolo II saluta don Mauro Camero e accoglie don Giuseppe Abascià in Concattedrale Il presidente Natalino Monopoli: «Grati per la sua vicinanza umana e spirituale, certi che la nuova guida sarà stimolante»
Legambiente precisa: «Il consigliere Ruggieri non è mai stato iscritto al nostro circolo» Legambiente precisa: «Il consigliere Ruggieri non è mai stato iscritto al nostro circolo» L'ufficio di presidenza del circolo di Bisceglie chiarisce un equivoco sorto durante la riunione di lunedì della massima assise cittadina
Riprende l'iter per l'adozione del Piano urbanistico generale Riprende l'iter per l'adozione del Piano urbanistico generale Angarano: «Necessario sostituire il Prg del 1974». Il consigliere Ruggieri annuncia l'organizzazione di forum pubblici per coinvolgere i cittadini
Angarano assegna deleghe a sei consiglieri comunali Angarano assegna deleghe a sei consiglieri comunali Il sindaco ha affidato gli incarichi fiduciari ad alcuni componenti della maggioranza
Ruggieri insiste: «Pretestuoso tentare di mascherare la manifestazione no vax» Ruggieri insiste: «Pretestuoso tentare di mascherare la manifestazione no vax» «Tutti i genitori hanno avuto tempo di intraprendere le vaccinazioni fin dal 2017»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.