Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Spina: «Si accorgono adesso del parcheggio nell'ex scalo merci?»

L'ex sindaco è irritato: «Quest'amministrazione prende in giro tutto e tutti»

Parole dure, quelle dell'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina, a proposito dell'incontro che si è tenuto mercoledì 23 ottobre a Palazzo San Domenico tra rappresentanti dell'amministrazione comunale e referenti di diverse associazioni di categoria del commercio sul tema della concessione di parcheggi gratuiti in favore dei clienti dei negozi del centro.

«Il parcheggio gratuito all'ex scalo merci esiste da 3 anni»

«Vorrei poter far finta di non sentire e non vedere. Ma è più forte di me! Quando vedi agire un'amministrazione comunale che prende in giro tutti e tutto non puoi stare zitto. Oggi apprendiamo dai giornali che sindaco, vicesindaco, esperti, consulenti, associazioni di categoria, gestori del servizio parcheggi, tutti insieme, hanno partorito l'idea di comunicare, con tre anni di ritardo, l'esistenza del parcheggio gratuito alla stazione ferroviaria, realizzato e acquistato dalla mia amministrazione in concomitanza coi lavori di pedonalizzazione di via Aldo Moro» ha commentato Spina.

«Ma chi ha chiesto di far uscire questo comunicato l'avrà provata almeno un po' di vergogna?»

«Angarano e company si sono accorti solo ora delle opere da me realizzate, che contestavano con tanto di raccolta di firme attaccando me e la mia amministrazione! Si sono ricreduti, quelli della svolta bugiarda, e si sono scomodati gli organi di stampa, insomma, per sottolineare che esiste un parcheggio gratuito da tre anni nell'area dell'ex scalo merci acquisita dal comune proprio 3 anni fa. Ma chi ha chiesto di far uscire questo comunicato un po' di vergogna l'avrà provata almeno?» ha aggiunto l'ex primo cittadino, annunciando novità in occasione del question time in consiglio comunale fissato venerdì 25 ottobre.
  • Francesco Spina
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» 5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» «Ennesima caduta di stile del sindaco che patrocina un convegno in favore dell'installazione delle antenne e permette che lo moderi un consigliere con delega... all'ambiente!»
Enzo Di Pierro: «Angarano, un uomo solo» Enzo Di Pierro: «Angarano, un uomo solo» «Abbandonato al suo destino dal gruppo di Silvestris»
Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Angarano: «Vicini e grati a chi, con passione e professionalità, accudisce ogni giorno persone che necessitano di cure e attenzioni particolari»
«Lavori senza "paracadute" sul tetto di un edificio pubblico». La denuncia social di Francesco Spina «Lavori senza "paracadute" sul tetto di un edificio pubblico». La denuncia social di Francesco Spina L'ex sindaco: «Ormai se ne vedono di tutti i colori»
Spina: «Dipendenti comunali disincentivati» Spina: «Dipendenti comunali disincentivati» «Angarano-Attila politico ha distrutto una macchina amministrativa collaudata»
5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» 5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» «La situazione della città è sotto gli occhi di tutti»
Spina: «Scommettiamo che tutte le spese sono bloccate tranne il pagamento di sindaco e assessori?» Spina: «Scommettiamo che tutte le spese sono bloccate tranne il pagamento di sindaco e assessori?» E rivendica: «I biscegliesi, grazie all'opposizione, non dovranno sopportare gli aumenti Tari disposti da Angarano»
Inaugurato il Natale nel Borgo Antico Inaugurato il Natale nel Borgo Antico Domenica, in piazza Duomo, il coro dell’Unitre e la degustazione solidale della Caritas
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.