Il chinotto
Il chinotto
Angolo verde

Il chinotto

Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)

Pianta importata in Italia da marinai liguri, nel Cinquecento, dalla Cina (da qui il suo nome), diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo, fino alla Turchia ed alla Siria.

Dei suoi frutti si ha un uso diffuso in pasticceria e bevande, anche se, il loro sapore amarognolo e caratteristico li rende non ideali da mangiare. L'estratto del frutto agrodolce chinotto viene utilizzato per produrre la famosa bevanda scura.

Il succo di frutti immaturi, di chinotto, è più ricco di composti bioattivi antiossidanti, rispetto a quello ottenuto da frutti maturi.

L'olio essenziale del chinotto rappresenta una parte preziosa come anti-infiammatorio.

Non credere ma verificare; chiedere sempre al medico
  • angolo verde
  • Francesco Gentile
Altri contenuti a tema
L'aloe vera L'aloe vera Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il pistacchio Il pistacchio Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il tè verde Il tè verde Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il caffè Il caffè Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il dattero Il dattero Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
La cotogna La cotogna Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il cacao Il cacao Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
L'ananas L'ananas Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.