Il dattero
Il dattero
Angolo verde

Il dattero

Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)

Il nome del dattero proviene dal greco "daktylos", dito: i frutti, infatti, sono tipicamente ovali, lunghi e stretti. Frutto noto già all'epoca degli Egizi che ne sfruttavano le proprietà, gustandone il sapore dei frutti freschi ed anche fatti fermentare, per creare delle bevande simili al nostro vino.

Ottime, le abbondanti quantità di fibre vegetali che forniscono i datteri freschi, assieme a vitamina A, a vitamine del gruppo B, come la vitamina B1, B2, B3, B5 ed alla vitamina C; ricchi di aminoacidi essenziali e di sali minerali.

Possono far abbassare il colesterolo, inoltre, sono un anti-infiammatorio naturale. Anche, per il cuore e la circolazione, questo frutto risulta utile, visto che è ricco di potassio e povero di sodio, poi, l'alto contenuto di ferro lo trasforma in un rimedio per l'anemia.

Attenti al consumo, se si soffre di diabete, insulino- resistenza o si è in sovrappeso.

Non credere ma verificare; chiedere sempre al medico
  • angolo verde
  • Francesco Gentile
Altri contenuti a tema
L'aloe vera L'aloe vera Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il pistacchio Il pistacchio Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il chinotto Il chinotto Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il tè verde Il tè verde Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il caffè Il caffè Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
La cotogna La cotogna Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il cacao Il cacao Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
L'ananas L'ananas Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.