Miraggio. <span>Foto http://commons.wikimedia.org</span>
Miraggio. Foto http://commons.wikimedia.org
Buongiorno

Il titolo del Bisceglie a Bari: breve storia di un miraggio

Il blog di Vito Troilo

Il caldo può tirare brutti scherzi. Sarà questo, in fondo, il motivo per cui, senza alcuna ragionevole "pezza d'appoggio" giornalistica, si è diffusa la voce secondo la quale Nicola Canonico avrebbe preso in considerazione l'ipotesi di spostare il titolo sportivo dell'A. S. Bisceglie a Bari consentendo, seppure sotto mentite spoglie, al club biancorosso di partecipare, col nome della Vecchia stella del sud, al campionato di Serie C.

Più che un'indiscrezione di stampa, un racconto sceneggiato. Il comprensibile dramma umano e sportivo vissuto in queste ore da migliaia di sostenitori della compagine del capoluogo pugliese, sempre sull'orlo del precipizio e con la concreta prospettiva di ritrovarsi magari in Serie D a vivere i derby con Taranto e Audace Cerignola anziché le appassionanti sfide con Lecce e Foggia nel torneo cadetto, vale tanti di quei clic che non par vero, a taluni, poter forzare la mano e lasciarsi condurre nel campo della fantasia.

«È consuetudine associare al mio nome i destini di società in crisi» si è limitato a spiegare l'imprenditore edile di Palo del colle, impegnato nella definizione dell'organico nerazzurro, affidato al nuovo tecnico Ciro Ginestra (che al più tardi sarà presentato ufficialmente lunedì prima della partenza del Bisceglie per il ritiro in Abruzzo).

Canonico è spesso ritenuto un perfetto salvatore di qualsiasi patria. L'impressione è che qualche buontempone abbia cercato di coinvolgerlo in una vicenda fallimentare alla quale è assolutamente estraneo, forse calcolando di poterne danneggiare l'ascesa elettorale (a Bari, nel 2019, si terranno le amministrative e la coalizione di cui fa parte il patron stellato, guidata dall'ex presidente del consiglio comunale Pasquale Di Rella, è in crescita), incurante del "rischio" di mettere in cattiva luce un dirigente sportivo che, fino a prova contraria e al contrario di altri, ha mantenuto gli impegni assunti. Lo certifica l'ottenimento della licenza nazionale per la partecipazione alla Serie C.

Del Bisceglie.
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Serie C
  • Bari
Altri contenuti a tema
Bisceglie, ricorso presentato. Todaro: «Consapevoli di potercela fare» Bisceglie, ricorso presentato. Todaro: «Consapevoli di potercela fare» Il club ha rivolto l'istanza al Collegio di garanzia del Coni che si esprimerà in questi giorni
Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» «Perché tanta superficialità e tali ritardi da parte dell'amministrazione? Per fortuna non è tutto perduto e si può fare ricorso»
Bisceglie escluso dalla C, Di Pierro: «Se non vincesse il ricorso, chi risponderebbe dei soldi spesi per lo stadio?» Bisceglie escluso dalla C, Di Pierro: «Se non vincesse il ricorso, chi risponderebbe dei soldi spesi per lo stadio?» L'ex assessore agli amministratori comunali: «Andate via prima che i danni siano irreparabili»
La sconfitta di una città La sconfitta di una città Bisceglie escluso dalla C: se ci sono delle responsabilità, allora si individuino in fretta
Bisceglie, ecco la strada per il ricorso Bisceglie, ecco la strada per il ricorso Il club del presidente Nicola Canonico avrà 48 ore per appellarsi al Collegio di garanzia del Coni
Bisceglie fuori dalla C, la società chiede l'accesso agli atti del consiglio federale Bisceglie fuori dalla C, la società chiede l'accesso agli atti del consiglio federale Ecco cosa prevede il manuale di assegnazione delle licenze sul tema dell'illuminazione
Bisceglie escluso dalla Serie C Bisceglie escluso dalla Serie C Lo ha stabilito la riunione del consiglio federale
Una azienda di Bari si aggiudica l'appalto per i lavori al teatro Garibaldi Una azienda di Bari si aggiudica l'appalto per i lavori al teatro Garibaldi Alla gara hanno partecipato cinque imprese
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.