Fit Combat
Fit Combat
Sport a 360°

Raffica di podi per la Fit Combat ai campionati assoluti Wkf di Andria

Trionfi nel kick light per il team del maestro Vincenzo Cipri

Una splendida giornata di sport caratterizzata da successi a raffica per il Team Cipri della palestra Fit Combat, guidata dal maestro Enzo Cipri, direttore tecnico quarto Dan. I campionati italiani assoluti Wkf di domenica 2 dicembre al palasport di corso Germania in Andria si sono conclusi con un bilancio soddisfacente per la formazione biscegliese, salita sul podio con ben 12 atleti.

Francesco Di Pierro, Michele Pellegrini, Luigi Cipri, Francesco Ruggeri, Gabriele Racanati, Giuseppe Rana e Michele Primo Ciccolella si sono classificati primi nelle rispettive categorie nella disciplina del kick light, nella quale si sono imposti anche, in ambito Open, Andrea Mastrapasqua, Nicolò Rigante, Tommaso Rana oltre ai già citati Francesco Di Pierro, Michele Pellegrini, Michele Primo Ciccolella e Gabriele Racanati, che hanno concesso il bis. Secondo posto per Mauro Ricchiuti e Francesco Antonino.

Grande soddisfazione per il maestro Cipri: «Gli ottimi risultati ottenuti dal team sono lo stimolo migliore per preparare la stagione 2019, che si aprirà in febbraio con la prima tappa dei campionati italiani».
  • Vincenzo Cipri
  • Fit Combat
Altri contenuti a tema
Bench press, Fit Combat sempre più protagonista Bench press, Fit Combat sempre più protagonista Tre atleti della palestra del maestro Cipri sul podio nelle gare di San Giorgio del Sannio
1 Kickboxing, medaglie e riconoscimenti per la Fit Combact del maestro Vincenzo Cipri ai campionati italiani Wkf Kickboxing, medaglie e riconoscimenti per la Fit Combact del maestro Vincenzo Cipri ai campionati italiani Wkf Importante affermazione per il team biscegliese
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.