Davide Galantino
Davide Galantino
Politica

Galantino nega la fiducia al nuovo governo e attacca il Movimento 5 Stelle

L'intervento del parlamentare biscegliese scatena la bagarre a Montecitorio

«Presidente, io dico no alla fiducia a questo governo, e dico no con cognizione di causa.
Perché questo governo non nasce da forze politiche che hanno idee e obiettivi comuni. Questo governo nasce dal profondo odio tra politici che hanno come unico interesse quello di non andare ad elezioni, non lasciare le poltrone».

Queste le parole pronunciate dal biscegliese Davide Galantino, deputato del gruppo misto, nel corso del dibattito sulla fiducia al governo Conte-bis di lunedì 9 settembre a Montecitorio.

«Tra di loro si sono massacrati mediaticamente, chiamandosi assassini, mafiosi, corrotti, stupratori... Si sono persino augurati la morte tra di loro» ha aggiunto il parlamentare, scatenando le proteste dei suoi ex compagni pentastellati.

«E poi diciamo la verità, perché l'Italia oggi crede che sia stato Salvini a far cadere il governo... Invece è stato il Movimento 5 Stelle, il 7 agosto al Senato per salvare la faccia contro la sua stessa maggioranza con la mozione sulla Tav. Guardiamo il contratto di governo!» ha sottolineato.

«Comunque voglio complimentarmi col presidente Conte perché l'unica mossa strategica è stata di mettere il loro capo politico agli esteri perché in questo modo sarà il mondo intero a conoscere il più grande bluff della storia politica italiana, chiamato Movimento 5 Stelle» ha concluso Davide Galantino, tra gli applausi scroscianti dalle opposizioni e le contestazioni dei deputati del gruppo di cui ha fatto parte fino a qualche mese fa.
  • Movimento 5 stelle
  • Camera dei deputati
  • Davide Galantino
Altri contenuti a tema
Il messaggio del deputato Davide Galantino per la festa della Beata Vergine Maria Addolorata Il messaggio del deputato Davide Galantino per la festa della Beata Vergine Maria Addolorata «Dobbiamo difendere le nostre tradizioni»
Dino Cocola: «Progetto Arca precursore del governo Pd-5 Stelle» Dino Cocola: «Progetto Arca precursore del governo Pd-5 Stelle» Il presidente: «La nostra proposta culturale dimostra nel concreto la sua attualità»
Galantino: «Chi distrugge l'ambiente deve andare in galera!» Galantino: «Chi distrugge l'ambiente deve andare in galera!» Il deputato biscegliese al lavoro per un inasprimento delle sanzioni nei confronti di coloro che abbandonano rifiuti
Il centrodestra biscegliese (quasi al completo) si riunisce a Roma Il centrodestra biscegliese (quasi al completo) si riunisce a Roma La manifestazione nazionale in piazza Montecitorio e le inevitabili ripercussioni locali per l'assenza di Forza Italia
Galantino dona materiale in esubero alle scuole Galantino dona materiale in esubero alle scuole Il parlamentare ha consegnato alcuni articoli di cancelleria al terzo circolo "San Giovanni Bosco" e in altri istituti primari
Buongiorno ministro, buon lavoro Francesco! Buongiorno ministro, buon lavoro Francesco! Il meritato riconoscimento a una delle menti migliori di questa nazione
Galantino sulle voci di passaggio a Fratelli d'Italia: «Nel caso, i primi a saperlo sarebbero gli attivisti che mi hanno sostenuto» Galantino sulle voci di passaggio a Fratelli d'Italia: «Nel caso, i primi a saperlo sarebbero gli attivisti che mi hanno sostenuto» Attacco ai 5 Stelle biscegliesi: «Sono curioso di conoscere il loro pensiero sull'alleanza col Pd visto che qualcuno mi ha definito un infiltrato dem»
Galantino annuncia il no alla fiducia al nuovo governo. Ed è sempre più vicino a Fratelli d'Italia Galantino annuncia il no alla fiducia al nuovo governo. Ed è sempre più vicino a Fratelli d'Italia Il parlamentare biscegliese voterà contro la proposta di formazione di un esecutivo Pd-5 Stelle
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.