Arcigay
Arcigay
Associazioni

L'Arcigay Bat al presidio "Bari antifascista"

«Necessaria la costruzione di un fronte di lotta collettivo che si impegni concretamente per l'abbattimento di questi fenomeni»

L'Arcigay Bat "Le mine vaganti" parteciperà, martedì 25 settembre, al presidio "Bari antifascista" in programma per le ore 18:30 in piazza Prefettura, nel capoluogo pugliese. La manifestazione è stata convocata da tutti e per tutti gli antifascisti e le antifasciste di Bari e del territorio.

«Le violenze e la barbarie avvenute nel rione Libertà di Bari la sera del 21 settembre a seguito del corteo "Mai con Salvini" sono solo gli ultimi di una serie di attacchi e intimidazioni di stampo fascista, xenofobo e omobitransfobico, perpetrate nel nostro territorio da gruppi organizzati come CasaPound che, già radicate in un tessuto debole e istituzionalmente trascurato della nostra città, trovano legittimazione negli slogan e nelle parole d'ordine che quotidianamente vengono lanciati dal nuovo governo nazionale» hanno sottolineato i referenti di Arcigay Bat.

«Venerdì cinque persone sono state vittime di una ferocia squadrista che non ha risparmiato a nessuno, donne e bambini compresi, calci, pugni, cinghiate e colpi di mazze. Non si può più esser indifferenti di fronte a tali avvenimenti. Oggi si rende necessaria una risposta che sia politica, sociale, culturale e istituzionale che non si fermi alla mera condanna dell'accaduto, ma alla costruzione di un fronte di lotta collettivo che si impegni concretamente per l'abbattimento di questi fenomeni» hanno concluso.
  • Arcigay Bat
Altri contenuti a tema
Arcigay Bat e centri antiviolenza discutono di "Generi oltre il genere" Arcigay Bat e centri antiviolenza discutono di "Generi oltre il genere" Martedì a Barletta con la testimonianza, fra le altre, di Vladimir Luxuria
Intesa Cgil-Arcigay Bat contro le discriminazioni sui luoghi di lavoro Intesa Cgil-Arcigay Bat contro le discriminazioni sui luoghi di lavoro Venerdì in Andria la firma del protocollo condiviso
Elezioni, Franco Napoletano sottoscrive l'istanza dell'Arcigay Bat Elezioni, Franco Napoletano sottoscrive l'istanza dell'Arcigay Bat Il candidato sindaco della coalizione "Un grande patto per Bisceglie" condivide i sette punti previsti dal documento
Legge regionale contro l'omofobia: sogno o realtà? Legge regionale contro l'omofobia: sogno o realtà? Arcigay Bat ha tirato le somme sulla proposta di Michele Emiliano
Ferita di Parola, a Palazzo Tupputi il lungometraggio di Riccardo Cannone per dire no alla violenza di genere Ferita di Parola, a Palazzo Tupputi il lungometraggio di Riccardo Cannone per dire no alla violenza di genere Appuntamento firmato Arcigay mercoledì 22 novembre
2 L'Arcigay accoglie con soddisfazione la proposta di legge regionale contro l'omofobia L'Arcigay accoglie con soddisfazione la proposta di legge regionale contro l'omofobia La comunità Lgbti s'impegnerà «per l'allargamento del fronte potenzialmente concorde sul testo»
Arcigay Bat, Gianluca Caruolo è il nuovo vicepresidente Arcigay Bat, Gianluca Caruolo è il nuovo vicepresidente Subentra a Vincenzo Antonio Gallo, che si è dimesso dopo essere entrato nel cda di Bisceglie Approdi
20 «Niente baci». Il lido respinge due ragazzi solo perché omosessuali «Niente baci». Il lido respinge due ragazzi solo perché omosessuali La storia di un giovane biscegliese a Gallipoli
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.