Palio della Quercia
Palio della Quercia
Attualità

Venerdì la quinta edizione del Palio della Quercia. Diretta su BisceglieViva

Sette squadre in gara, il clou in piazza Vittorio Emanuele II di fronte al Calvario. Il programma

Sette squadre, in rappresentanza di altrettanti quartieri contrassegnati dalle rispettive parrocchie, si contenderanno la quinta edizione del Palio della Quercia, la competizione organizzata dall'associazione Schàra onlus. Venerdì 9 agosto 133 atleti (19 per squadra) daranno vita alla manifestazione che apre, di fatto, i solenni festeggiamenti in onore dei Santi Martiri Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone, patroni di Bisceglie. Un appuntamento molto sentito, che richiamerà - come e forse più delle passate edizioni - migliaia di persone in piazza Vittorio Emanuele II, sul percorso del Palio e in particolare nei pressi del Calvario.

BisceglieViva ha abbracciato l'evento in qualità di media partner e ne trasmetterà le varie, appassionanti fasi, in diretta sulla pagina facebook oltre che sulla home del sito. Il commento della gara sarà a cura di Vito Troilo e Bartolo Pasquale con la partecipazione di Alessandro Rigante mentre il team di BisceglieViva (composto da Cristina Scarasciullo, Luca Ferrante, Pietro Losciale, Donatella Todisco e Giovanni Recchia) giostrerà sul campo di gara. La trasmissione in diretta - che resterà disponibile sulle piattaforme - sarà assicurata dalla regìa di Antonio Lopopolo. Sammi service della famiglia Palmiotti garantirà l'audio in piazza.

Santa Maria di Costantinopoli (che ha vinto le ultime tre edizioni), Santa Caterina da Siena, Santa Maria Madre della Misericordia, San Lorenzo, San Pietro, Santa Maria di Passavia e San Silvestro sono le squadre pronte a darsi battaglia per la vittoria.

Il Palio sarà preceduto dalla suggestiva sfilata delle delegazioni e delle tifoserie, che partirà poco dopo le 19:00 da piazza Regina Margherita (il raduno è fissato per le 18:30). La lettura della preghiera dello sportivo e i saluti istituzionali precederanno il via, previsto come da tradizione al suono della sirena delle ore 20:00.

Primo giro del tracciato di piazza Vittorio Emanuele II in bici riservato a un gareggiante juniores (nato dal 2005 al 2011), quindi una ciclista di sesso femminile si dirigerà su un percorso definito fino alla scalinata di Palazzo Ammazzalorsa; il passaggio del testimone permetterà di far scattare un corridore che raggiungerà la spiaggia del molo, dove è prevista la frazione a nuoto, quindi il tratto inverso di corsa e un'altra frazione in bici (di un partecipante di sesso maschile) chiuderà la parentesi in zona porto.
Al passaggio davanti alla linea del traguardo all'altezza del Calvario la partenza della corsa col pallone (toccherà ancora a uno o a una juniores), quindi, in via Cialdini, la suggestiva gara d'equilibrio col sospiro biscegliese (in testa o sulla fronte) su una trave lunga quattro metri e larga appena 12 centimetri. Seguirà la divertente corsa coi sacchi, svolta da un primo gareggiante dallo start a via Dandolo e da un secondo che raggiungerà l'incrocio con via Duilio.
Spazio quindi alla corsa senior (con un concorrente over 50) da via Duilio all'arrivo. Seguirà la stuzzicante gara d'agilità che prevederà, in via Dandolo, la costruzione del Dolmen (quattro pezzi coi colori della propria squadra da recuperare dall'interno di un vascone, uno per volta); altro momento spassoso, la corsa con lo pneumatico, che andrà guidato con le mani, quindi la corsa in carriola con un peso a bordo pari per tutte le squadre, la corsa col remo (portato a spalla da due concorrenti), un giro di percorso di una gareggiante donna, un giro di un gareggiante di sesso maschile e infine la corsa con lo stendardo, al termine della quale la prima formazione a tagliare il traguardo sarà dichiarata vincitrice del Palio.

Uno spettacolo al quale vale la pena assistere direttamente in piazza Vittorio Emanuele II e seguendo anche la diretta di BisceglieViva. La premiazione precederà un altro momento particolarmente intenso: il trasporto dell'effige dei Santi Martiri all'isolotto del porto di Bisceglie, in segno di devozione, da parte dei capitani delle squadre e dei partecipanti al Palio.
  • Palio della Quercia
Altri contenuti a tema
Grande partecipazione ed entusiasmo alle stelle per la quinta edizione del Palio della Quercia Grande partecipazione ed entusiasmo alle stelle per la quinta edizione del Palio della Quercia Costantinopoli vince ancora e fa poker; secondo posto e premio per il miglior tifo a San Lorenzo; sul podio Passavia. Premio per gli addobbi a San Silvestro
L'annuncio del sindaco al Palio della Quercia: «Presto piazza Tre Santi» L'annuncio del sindaco al Palio della Quercia: «Presto piazza Tre Santi» Un luogo simbolo del centro storico intitolato ai patroni della città
Palio della Quercia, gli addobbi nei quartieri Palio della Quercia, gli addobbi nei quartieri Una giuria stabilirà il migliore, che riceverà un riconoscimento al termine della gara
Palio della Quercia, il racconto delle ultime edizioni Palio della Quercia, il racconto delle ultime edizioni Santa Maria di Costantinopoli detentrice del titolo
Palio della Quercia, le squadre protagoniste: San Lorenzo Palio della Quercia, le squadre protagoniste: San Lorenzo Le dichiarazioni del vicecapitano Alessandro Terrone e di don Ferdinando Cascella
Palio della Quercia, le squadre protagoniste: Santa Maria di Costantinopoli Palio della Quercia, le squadre protagoniste: Santa Maria di Costantinopoli Le dichiarazioni di don Giuseppe Rizzo e del vicecapitano Domenico Valente
Palio della Quercia, Santa Messa di benedizione delle squadre in Cattedrale Palio della Quercia, Santa Messa di benedizione delle squadre in Cattedrale Presentato il drappellone realizzato dai giovani artisti biscegliesi Di Liddo e Scaglione
Pronto il drappellone per il Palio della Quercia Pronto il drappellone per il Palio della Quercia È stato realizzato da una coppia di artisti biscegliesi e sarà assegnato alla squadra vincitrice della gara
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.