murice
murice
Vista mare

La murice

Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)

Specie ittica tra le più diffuse nel mare Mediterraneo. La murice è conosciuta fino dall'antichità dai Fenici, Egizi, Greci perché veniva utilizzata per produrre la tinta porpora.

Ricco di proteine nobili altamente digeribili, vitamina A e vitamine del gruppo B, ha il vantaggio di contenere pochissimi grassi saturi.

Inoltre, offre un elevato contenuto di sali minerali (potassio, sodio, ferro, calcio e iodio).

Non credere ma verificare; chiedere sempre al medico
  • Francesco Gentile
  • Vista mare
Vista mare

Vista mare

Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)

Indice rubrica
Il nasello 4 marzo 2020 Il nasello
Il dentice 28 febbraio 2020 Il dentice
Il moscardino 24 febbraio 2020 Il moscardino
Il granchio 20 febbraio 2020 Il granchio
Lo scorfano 16 febbraio 2020 Lo scorfano
La patella 12 febbraio 2020 La patella
La seppia 8 febbraio 2020 La seppia
Il gambero 4 febbraio 2020 Il gambero
Altri contenuti a tema
L'aloe vera L'aloe vera Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
La rosa canina La rosa canina Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
La borragine La borragine Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
L'iperico L'iperico Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
L'arnica L'arnica Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
La valeriana La valeriana Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
L'echinacea L'echinacea Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Il nasello Il nasello Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.